Franchising di successo

franchising-opportunities

Come può essere definito un franchising di successo non è una cosa semplice, sono infatti molti gli indicatori a cui possiamo fare riferimento affinchè un progetto possa essere valutato nel dettaglio.

Gli indicatori per la definizione di un franchising successo sono di diversa natura, prima di tutto è importante valutare il grado di penetrazione di un progetto franchising rispetto al territorio.

Risulta tanto più un modello franchising di successo quanto più alta è la penetrazione nazionale ed internazionale.

Un franchising di successo come Mac Donald tende a replicare il modello del progetto di affiliazione nello stesso modo in tutte le parti del mondo.

Un altro indicatore per definire un progetto franchising di successo è l’anno di partenza della rete, i progetti franchising di successo sono quelli con maggiore anzianità sul mercato.

kikiamo-mercato

Questo indicatore ci fa comprendere come la rete abbia sempre di più nel tempo testato i modelli di affiliazione, le procedure interne e la gestione delle attività.

Un franchising di successo può avere come ulteriore indicatore quello del tasso di chiusura, tanto più sarà di successo un franchising rispetto agli altri quanto meno saranno le chiusure degli affiliati nel tempo.

Certo è che con la crisi attuale il tasso fisiologico di chiusure è aumentato rispetto al passato ma in termini comparativi risulterà di maggior successo il progetto franchising che avrà registrato  meno chiusure di rapporti  negli ultime tre anni.

Un franchising di successo può essere valutato in base al numero di aperture registrate negli ultimi tre anni, i franchising che più si adattano al mercato saranno quelli più flessibili e più in linea con le esigenze degli affiliati.

Un franchising di successo deve allinearsi alle nuove situazioni di mercato riposizionando la propria formula di sviluppo e facendo in modo che molti potenziali affiliati che ricercano quel tipo di attività possono affiliarsi.

Un franchising che determina più aperture molto probabilmente avrà adottato una formula più in linea con le esigenze del mercato.

Una formula di franchising di successo in linea con le nuove esigenze dei potenziali affiliati può essere quella che adotta Kikiamo accessori moda che è quella del conto vendita.

Un progetto nuovo ma ben testato flessibile ma maturo con formula in conto vendita e sistemi di sviluppo e supporto web oriented permettono al marchio campano di annoverarsi tra i franchising di successo degli ultimi anni.

Un altro indicatore per definire un franchising di successo è la valutazione della marginalità media.

Con questo indicatore di perfomance economica viene definito quando mediamente ogni affiliato guadagna, tale indicatore può essere rapportato al mese all’anno oppure agli ultimi tre anni di attività della rete.  Risulterà tanto più di successo quel franchising che negli ultimi tre anni registra un trend positivo di crescita rispetto agli anni precedenti.

definizione franchising

Un altro indicatore per definire un franchising di successo è la percezione della marca da parte del consumatore finale.

Tanto più sarà di successo un progetto franchising tanto quanto la marca risulterà conosciuta al consumatore finale. Una marca ben riconosciuta sarà garanzia di investimento per i nuovi affiliati e permetterà un maggior ritorno in termini di vendita sia di prodotto che di servizi.

Un ulteriore modo per valutare un franchising di successo può essere quello di valutare i modelli di supporto alla rete.

Un affiliato tende ad affidarsi ad un sistema di rete ecco perché i modelli franchising di successo tendono a supportare gli affiliati in tutte le loro attività.

Se vuoi conoscere tutti gli elementi del franchising Kikiamo e tutto quello che è successo alla nostra rete  in termine di aperture, prodotti, zone territoriali registrati qui Ora

 

We respect your email privacy

Per acquisire le conoscenze del progetto franchising!

Visita anche http://www.franchising-di-successo.it/